Tutte le novità e promozioni in corso
13 ottobre 2016

Tutto ebbe inizio con Jack

La leggenda di Jack O' Lantern

Questa è la storia di un vecchio, astuto e ubriacone fabbro irlandese. Jack.



Tutto ebbe inizio tanto tempo fa, in una notte scura ed umida della fredda Irlanda.



Quella notte Jack la passò, un bicchierino dopo l'altro, nel pub del paesello: l'ora era tarda ed il vecchio fabbro non riusciva a reggersi in piedi tanto era ubriaco.



All'improvviso il Demonio gli si avvicinò con l'intenzione di impossessarsi della sua anima da peccatore ma Jack aveva un solo desiderio, un ultimo desiderio: che gli venisse concesso ancora un bicchierino.



Con il permesso del Diavolo, Jack sorseggiò il suo ultimo nettare dorato ma subito dopo ebbe da lamentarsi del fatto di essere rimasto con le tasche vuote senza più nemmeno uno spicciolo; allora Jack pregò il Demonio di trasformarsi in una monetina da 6 pence per pagare l'ultimo bicchiere con la promessa di donargli la sua anima.



Il Diavolo acconsentì e divenuto una piccola monetina cadde nelle mani dell'astuto ed avaro fabbro che lo afferrò e lo ripose nel suo borsello accanto ad una croce d'argento: il Demonio non poté più ritrasformarsi, imprigionato dal suo stesso incantesimo.



Per liberarsi promise a Jack che non si sarebbe preso la sua anima nei successivi dieci anni e Jack accettò lasciandolo andare.



Ma il tempo passa e dopo dieci anni il Diavolo si ripresentò per reclamare l'anima del fabbro e questa volta Jack gli propose una scommessa:

"O tu mio caro Demonio, sarai così abile da salire su questo albero e in un batter d'occhio riuscire a tornare giù?"

Il Demonio fece un sorriso ed accettò salendo velocemente lungo il tronco della pianta; nello stesso istante Jack incise una croce sulla corteccia e al Diavolo impedì così di saltare giù!



Ed ancora una volta Jack propose al Diavolo un accordo: avrebbe cancellato la croce sulla corteccia solo se non lo avesse più tentato.


La leggenda di Jack O Lantern



L'anno successivo Jack morì. Arrivato in Paradiso bussò alla porta ma gli venne risposto che non sarebbe potuto entrare perché la sua vita era stata fin troppo dissoluta e piena di peccati. Giunto allora all'Inferno anche il Diavolo gli negò il permesso di entrare perché ancora offeso dalle trovate e dai raggiri dell'uomo.



Il Diavolo dette a Jack un tizzone ardente che gli illuminasse la strada nel limbo oscuro: Jack lo prese e cercò di farlo durare il più a lungo possibile riponendolo in una rapa svuotata ricavandone in questo modo una lanterna.



Da allora Jack è alla continua ricerca di un posto di riposo eterno e la sua tenue fiammella si muove nelle notti scure e nebbiose della vigilia di Ognissanti.



Halloween is coming!

Ti aspettiamo nei nostri punti vendita, fai subito una visita al nostro Superstore - entra adesso



Leggi anche


5 CURIOSITÀ DA SAPERE SULLA FESTA DI HALLOWEEN
5 LUOGHI PIÙ SPAVENTOSI DA VISITARE PER HALLOWEEN
5 COSTUMI LAST MINUTE PER HALLOWEEN

Da Mister Wizard
Senti cos'hanno da dire i cinque terribili mostriciattoli!
Le attività di AID a sostegno di ragazzi e famiglie.
Partecipa anche tu, scopri come!
Decine di articoli scontati fino al 60%!