Promozioni, prodotti e le nostre novità!
25 marzo 2019

GDPR e distruggidocumenti

La sicurezza passa anche dalla corretta distruzione dei dati

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) è in vigore ormai da quasi un anno ma vale la pena parlarne di nuovo in riferimento al distruggidocumenti che ogni azienda, ma anche a casa, dovrebbe avere.



Che cos'è e cosa dice il GDPR?


Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) è un aggiornamento completo di tutte le normative riguardanti la protezione dei dati personali sul territorio dell'Unione Europea e dunque si applica al trattamento dei dati personali.


Per dati personali si intendono quei dati relativi ad un soggetto attraverso i quali è possibile identificarlo e possono essere in forma elettronica o in forma cartacea.


Il GDPR afferma che i dati personali devono essere trattati in maniera tale da promuoverne la sicurezza, inclusa la protezione contro trattamenti non autorizzati o illegali e contro perdite accidentali o danni, grazie all'utilizzo di misure tecniche od organizzative.



I pilastri del GDPR


Sono 6 i punti che dovrebbero essere il fulcro di ogni strategia utile alla protezione dei dati personali.

I dati devono essere:
1) trattati legalmente, onestamente e in modo trasparente;
2) raccolti per scopi specifici, espliciti e legittimi e non essere di conseguenza trattati in un modo che vada contro tali scopi;
3) adeguati, pertinenti e limitati allo stretto necessario;
4) accurati e aggiornati: si devono analizzare, eliminare o correggere potenziali imprecisioni quanto prima;
5) non essere conservati più a lungo del necessario;
6) trattati in modo sicuro.



Consenso, accesso ai dati e diritto all'oblio


Con il GDPR per il consenso al trattamento dei dati personali è richiesto un processo attivo che dovrà conferirlo in modo chiaro ed esplicito.


In ogni momento il soggetto può richiedere di accedere ai propri dati e colui che li tratta è obbligato a rispondere a tale richiesta entro un mese dalla ricevuta di quest'ultima.


Il diritto all'oblio conferisce inoltre ai soggetti il diritto alla cancellazione immediata dei dati personali.



Violazioni dai dati e sanzioni


La violazione della sicurezza dei dati personali è ciò che causa danni accidentali o illegali, perdita, alterazione, divulgazione non autorizzata oppure accessi a dati personali che sono trasmessi, registrati o altrimenti trattati.


In caso di violazione delle regole le aziende possono essere sanzionate fino ad un massimo di 20 milioni di euro o per il 4% del fatturato globale dell'azienda, se superiore.



Perché il distruggidocumenti?


Leggendo punto per punto il testo del GDPR scopriamo che il distruggidocumenti diventa uno strumento essenziale al perseguimento delle sue disposizioni.


Quando si parla di sicurezza, il GDPR dispone che i dati personali debbano essere conservati in maniera sicura; ciò include la messa in atto di protezioni contro trattamenti non autorizzati o illeciti.


In questo ambito il distruggidocumenti si pone come la migliore soluzione, la più sicura, per eliminare i documenti cartacei in modo immediato rendendo impossibile l'accesso futuro ai dati in essi contenuti.


Passando ai 6 principi cardine di protezione dei dati, il GDPR afferma che i dati trattati debbano essere minimi, adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario (p.to 3): il distruggidocumenti è essenziale per eliminare in modo adeguato dati ridondanti o eccessivi nel rispetto delle disposizioni.


Il GDPR afferma che i dati raccolti debbano essere esatti e aggiornati (p.to 4): il distruggidocumenti eliminando in maniera sicura dati inesatti riduce al minimo il rischio di ulteriori errori.


Un altro cardine del GPRD riguarda la conservazione dei dati che deve avvenire solo per il tempo strettamente necessario (p.to 5). Nel momento in cui il dato non è più necessario, il distruggidocumenti li elimina in maniera sicura.


Infine il dato deve essere trattata in modo sicuro (p.to 6): un solido processo per il trattamento dei dati include la distruzione di quelli non più necessari che nel malaugurato caso di una violazione non risultano più accessibili.


Con il GDPR i soggetti coinvolti diventano parti attive e responsabili in tutti i processi del trattamento dei dati personali e deve poter essere dimostrata l'effettiva conformità ai principi cardine della normativa: il distruggidocumenti può aiutare a migliorare politiche e procedure interne grazie a una distruzione sicura dei documenti mediante la triturazione.



Da Mister Wizard trovi una vasta gamma di distruggidocumenti


Nei nostri negozi troverai un'ampia selezione di distruggidocumenti e fra questi vogliamo parlarti della gamma Fellowes.


Se dal punto di vista normativo il distruggidocumenti diventerà parte della tua politica di archiviazione in quanto aiuta a ridurre il rischio di violazione dei dati, la scelta del distruggidocumenti più adatto dovrà tener conto di molteplici fattori:

1) il luogo dove verrà utilizzato: a casa, in un piccolo ufficio oppure in un grande ambiente di lavoro?
2) quante persone lo utilizzeranno?
3) per quanto tempo verrà utilizzato ogni giorno?
4) che livello di sicurezza è richiesto?
5) alimentazione manuale oppure automatica?
6) hai necessità di altre funzionalità?



Fellowes PowerShred® P-25S


Il modello entry level disponibile nei nostri negozi è il distruggidocumenti Fellowes PowerShred® P-25S, un semplice strumento per utilizzo occasionale, adatto all'ambiente domestico.


Fellowes PowerShred® P-25S


Devi distruggere un vecchio bollettino oppure un documento non più necessario? Questo è il distruggidocumenti che fa per te.


Il Fellowes PowerShred® P-25S distrugge fino a 5 fogli contemporaneamente in strisce da 7mm con livello di sicurezza DIN P-1.


Il suo ciclo di lavoro è di 3 minuti e il contenitore ha una capienza di 11 litri.



Fellowes PowerShred® P-28S


Saliamo di un gradino: il distruggidocumenti Fellowes PowerShred® P-28S è sempre adatto per un utilizzo occasionale ma distrugge fino a 8 fogli contemporaneamente in strisce da 6mm con un livello di sicurezza DIN P-2.


Fellowes PowerShred® P-28S


Il suo ciclo di lavoro è sempre di 3 minuti ma il contenitore ha una capienza di 15 litri.



Fellowes PowerShred® DS-1200Cs


Per utilizzi casalinghi più impegnativi abbiamo il distruggidocumenti Fellowes PowerShred® DS-1200Cs: distrugge fino a 12 fogli A4 contemporaneamente in frammenti 4×50mm, con un livello di sicurezza DIN P-3. È capace anche di distruggere carte di credito e i punti delle cucitrici.


Fellowes PowerShred® DS-1200Cs


La particolare tecnologia SafeSense® lo rendono anche uno strumento sicuro: se inavvertitamente si introcono le dita all'interno dell'imboccatura la macchina automaticamente si arresta.


Il suo ciclo di lavoro è di 5 minuti e il contenitore ha una capienza di 15 litri.



Fellowes PowerShred® 53C


A casa e per un ufficio domestico c'è il distruggidocumenti Fellowes PowerShred® 53C: distrugge fino a 10 fogli contemporaneamente in frammenti 4×35mm, con un livello di sicurezza DIN P-4. Inoltre può distruggere anche CD, carte di credito, piccole graffette e i punti delle cucitrici.


Fellowes PowerShred® 53C


Il suo ciclo di lavoro è di 3 minuti e il contenitore ha una capienza di 23 litri.



Fellowes PowerShred® 12C


Per ambienti di lavoro di piccole dimensioni il distruggidocumenti Fellowes PowerShred® 12C è un ottimo prodotto: distrugge fino a 12 fogli contemporaneamente in frammenti 4×40mm, con un livello di sicurezza DIN P-4, carte di credito e i punti delle cucitrici.


Fellowes PowerShred® 53C


Il suo ciclo di lavoro è di 10 minuti e il contenitore ha una capienza di 19 litri.



Hai bisogno di un distruggidocumenti particolare?


Nei nostri negozi potrai scegliere fra quelli disponibili esposti sugli scaffali oppure, per necessità particolari, i nostri addetti saranno felici di poterti aiutare nella scelta del distruggidocumenti più adatto alle tue necessità. A catalogo abbiamo infatti disponibili macchine anche per grandi ambienti di lavoro e con prestazioni eccezionali.


In base al livello di sicurezza richiesto c'è sempre un distruggidocumenti capace di raggiungerlo!

Da Mister Wizard