Al tuo fianco dal 1946

Casa della Carta Pistoia
Da Casa della Carta a Mister Wizard

La denominazione Mister Wizard è recente ed è il riflesso di un'evoluzione dell'attività che negli ultimi anni è andata a coprire settori merceologici ed esigenze ben più vaste di quelle che in passato venivano soddisfatte dallo storico negozio di Via Sant'Andrea a Pistoia.


Andando in ordine cronologico, si possono individuare alcuni anni in particolare che hanno segnato la storia della nostra attività:


- 1929 Antenore Sordi apre una rivendita di imballaggio e carta da involgere in Via Sant’Andrea


- 1935 L’ attività fu rilevata da Renato Vetturi che avviò anche la produzione di scatole in cartone


- 1946 un nuovo passaggio di proprietà, questa volta però destinato durare negli anni: Giuliano Carrara, che già aveva fatto esperienza nel commercio di carta gialla e sacchetti presso una rivendita in zona Arca a Pistoia, comprò lo storico fondo di Via Sant’Andrea e ne rilevò l’attività, ampliandola con la vendita anche di cancelleria.

Originariamente con insegna G. Carrara (dal nome del fondatore Giuliano), successivamente vi si accompagnò anche la denominazione Casa della Carta che poi rimase come unico nome, mantenuto fino al 2011. Di fronte al negozio c’era anche un laboratorio in cui venivano realizzate scatole per diversi utilizzi (come quelle realizzate per le scarpe del Mannori o quelle per i confetti del Corsini) ma anche carta da lettere, buste, sacchetti di carta e altri prodotti cartari. A quell’epoca non esisteva la carta igienica e i clienti si affacciavano al laboratorio di via Sant’Andrea e compravano il cosiddetto “camoscino”, una carta fine fine che veniva utilizzata abitualmente per il pane, ma in questo caso se la facevano tagliare a pezzettini per poterla utilizzare come carta igienica. Con la carta velina inoltre venivano fatte le cartine per le sigarette. Altra importante attività del laboratorio era quella di fare la cosiddetta “cartaccia” cioè carta straccia che veniva pressata e successivamente inviata alla Cartiera San Felice, ma qui siamo “già” negli anni sessanta.


- 1956 il negozio fu ristrutturato e si specializzò anche nella vendita di forniture da ufficio e prodotti in carta di ogni tipo, sotto la guida sempre più diretta di Elsa, moglie di Giuliano (che nel frattempo era impegnato nello sviluppo di altre attività cartarie).


- 1985 una nuova ristrutturazione del punto vendita che nel frattempo aveva visto passare la gestione da Giuliano ed Elsa al figlio Roberto nei primi anni 80. Questa nuova configurazione è poi rimasta la stessa (salvo qualche piccola modifica) fino al 31 Dicembre 2014, ultimo giorno di apertura dell’attività presso lo storico fondo di via Sant’Andrea.


- 2008 in seguito all’ingresso in azienda del figlio di Roberto, Giangiacomo, avvenuto nel 2007, è stato aperto un nuovo punto vendita a Pistoia, in Viale Adua: un superstore di 1000 mq nel cuore della zona commerciale della città, il tutto accompagnato da una totale riorganizzazione aziendale che ha visto l'impiego delle più moderne tecnologie gestionali.
- 2011, l'altro grande passo, questa volta nella zona industriale di Pistoia (località Sant'Agostino), ovvero l'apertura, in un unico ambiente comunicante di 1800 mq, di 3 nuove realtà:

1) Un magazzino logistico per poter far fronte, in modo ottimale, alle richieste di rifornimento dei negozi e di ordini da parte dei clienti;

2) Un nuovo punto vendita Mister Wizard in una zona strategica per il commercio cittadino, al fine di agevolare la comodità dei nostri clienti.

3) Lo showroom Wiz Design per completare l'offerta dei nostri servizi con la progettazione, l'arredamento e la consegna chiavi in mano di ambienti lavorativi ed abitativi.